Libia, possibile attacco ISIS contro un convoglio di forze speciali a Sirte

Libia

Un sito di informazione israeliano ha pubblicato la notizia di un presunto attacco, avvenuto due giorni fa, contro le forze speciali impiegate in Libia contro lo Stato Islamico. Lo scontro, che sarebbe avvenuto a 230km da Sirte, avrebbe visto contrapporsi incursori di marina e SAS britannici contro probabili esponenti dello Stato Islamico.

Anche se la notizia riporta l’esplosione di uno IED e la conseguente imboscata, tecnica tipica di miliziani jihadisti, non ci sono elementi sufficiente per attribuire la paternità dell’attentato.
Negli ultimi giorni sia milizie legate a Serraj sia le milizie di Haftar sia la brigata di Misurata hanno iniziato lo schieramento delle forze per sferrare l’offensiva sulla città di Sirte, ponte di testa dello Stato Islamico nel paese:la presenza delle forze speciali europee sarebbe dunque compatibile con le recenti iniziative militari.
A una attenta analisi dubitiamo della fondatezza della notizia per le informazioni incoerenti presenti nell’articolo citato e per la mancanza sia di attività propagandistiche da parte della frangia jihadista sia per la mancanza di una fonte diversa con cui poter verificare i fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =