Tag: asia

L’invisibilità della migrazione femminile

di Roberta Lunghi Le donne immigrate sono state prevalentemente considerate madri o mogli, raramente come soggetti autonomi dotati di progetti e di percorsi. Il fenomeno migratorio è stato a lungo definito un processo maschile ed…

Il land grabbing in Indonesia: un nuovo colonialismo?

Il termine land grabbing è stato per la prima volta portato alla luce nel 2008 da Grain, un’organizzazione non governativa la cui mission è quella di supportare i diritti di agricoltori locali di tutto il mondo e significa l’appropriazione di terre fertili nei Paesi più poveri

Il caso dei Rohingya in Birmania: dalla discriminazione al genocidio.

I Rohingya sono un gruppo etnico di fede musulmana che risiede principalmente nello Stato del Rakhine, nel nord della Birmania e al confine con il Bangladesh. Nella maggior parte dei report realizzati dalle organizzazioni internazionali di difesa dei diritti umani, i Rohingya vengono descritti come il popolo meno voluto al mondo o una delle minoranze più perseguitate al mondo. Paolo Howard ci spiega le ragioni e le prospettive di questo popolo.