Tag: Eurasia

La Bielorussia tra Mosca e Bruxelles

Già si sapeva del risultato delle elezioni che si sono tenute l’11 ottobre in Bielorussia: Aleksandr Lukašenko ha vinto con una maggioranza schiacciante – circa l’84% dei voti – e si è riconfermato al quinto mandato consecutivo a partire dal 1994, anno in cui in Bielorussia si tennero le prime elezioni democratiche dopo la dissoluzione dell’Unione Sovietica. Contrario al collasso dell’URSS, ha guidato ininterrottamente la Bielorussia ed oggi è considerato l’ultimo dittatore in Europa.

Non esisterà una nuova Jugoslavia

A più di 20 anni dalla dissoluzione della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia, che portò con sé migliaia di morti e orrendi crimini, i Paesi dell’area balcanica non sono ancora del tutto pronti a una…

Il modello migratorio asiatico

Innegabile è l’attualità geopolitica dei fenomeni migratori, fonte di mutamento e sempre più di instabilità, quanto meno secondo noi europei. Inquadrare le migrazioni come un fenomeno inarrestabile di portata globale è la conclusione statistica, mascherata…

Macedonia: la (non) quiete dopo la tempesta

Dopo l’attacco terroristico alla stazione di polizia macedone sul confine kosovaro e quello a Kumanovo, l’insperata serenità interetnica nel Paese sembra, paradossalmente, essere oggi minata dalle proteste di Skopje. Il futuro dello scenario politico macedone…