Tag: jihad

Hillary Clinton: le sue sfide in politica estera

Di Daniel S. Speratti M. Le tanto attese elezioni negli Stati Uniti d’America sono dietro l’angolo e la feroce battaglia mediatica tra Hillary Clinton, precedentemente First Lady e attuale rappresentante del partito Democratico, e Donald Trump,…

La crisi in Mali

#Mali: la crisi politica non sembra destinata a risolversi con facilità. Jihadisti e governo centrale continuano a confrontarsi, grazie alle armi arrivate dopo la caduta di #Gheddafi. La tregua con i tuareg sembra tuttavia resistere

Parigi e Orlando: si può chiamarlo terrorismo 2.0?

Il #Bataclan e il #Pulse rappresentano due luoghi di una cultura inconcepibile per chi vede nella #sharia l’unica via di redenzione dal peccato, luoghi di perdizione che come predicato da diversi Imam sia dal Medio Oriente che dalla stessa #Europa meritano di essere distrutti.

La galassia jihadista nel Sahel

Il novembre scorso, l’ISIS ha portato a termine una serie di attentati a Parigi, seguiti, a distanza di una settimana, da un’azione di Al Qaeda nel centro di Bamako, in Mali. A fronte delle motivazioni…

La Nigeria di Boko Haram

La minaccia jihadista che trova nell’ISIS il principale rappresentante in Medio Oriente ed in Nord Africa, è rinvenibile anche in alcuni stati sub-sahariani. Questo è il caso della Nigeria, prima economia continentale e storicamente teatro di contrasti etnici tra le numerose tribù che compongono la popolazione, nonché luogo di nascita e sviluppo del gruppo estremista Boko Haram (in italiano si può tradurre come “L’istruzione occidentale è proibita”), divenuto noto alle cronache per aver ottenuto il controllo di un’ampia porzione di territorio nel Nord-Est del Paese.

Un articolo di Emanuele Bussi.